Username:

Password:

Fargot Password? / Help

Chi siamo

58010 300 #FFFFFF

Servizi

58010 300 #FFFFFF

Hair Moda

0

Promo Sposa: il make up è super scontato!

1453589213_trucco-matrimonio_-sposa-make-up_bridal-matrimonio_smokey-eyes-45-920x574 Care Amiche, oggi ci rivolgiamo a tutte voi che, tra giugno e ottobre, coronerete il vostro sogno d'amore: oltre ai nostri migliori auguri, vogliamo darvi qualcosa di più! Se state organizzando il vostro matrimonio, avrete certamente riservato ampio spazio alla progettazione del vostro look per il fatidico Grande Giorno. Per avere capelli bellissimi, in grado di armonizzarsi non solo con il vostro viso ma anche con il vostro abito, potete consultare i nostri pacchetti e scegliere quello più adatto alle vostre esigenze. Per quanto riguarda il make up invece, vi consigliamo di affidarvi alle mani espertissime della nostra MUA Giulia: saprà valorizzare il vostro viso e renderlo radioso per il giorno più importante (e romantico) della vostra vita. Oltretutto questa scelta conviene, e si sa, in un giorno così speciale, in cui le spese sono davvero tante, risparmiare qualcosina è di certo una notizia gradita. Ma veniamo a noi: prenotare una make up sposa dal 06/2016 al 10/2016 vi costerà solo 100 euro anziché 300! Giulia saprà soddisfare le vostre richieste, esaudendo ogni desiderio. Dal trucco leggero e illuminate a quello più deciso e impeccabile, avrete solo l'imbarazzo della scelta! Lei saprà consigliarvi colori, sfumature e prodotti capaci di esaltare i vostri punti di forza e nascondere le piccole imperfezioni, sempre rispettando le vostre peculiarità: ogni bellezza è tale proprio grazie alla sua unicità! Per il giorno del vostro matrimonio lo staff di Hair Moda sarà il vostro alleato di bellezza: ci prenderemo cura di voi come delle vere regine. Ma non dimenticate il vostro Re! Anche lui potrà lasciarsi coccolare per il suo giorno speciale, affidandosi a noi per la cura di barba e capelli. Infine, una piccola chicca: se volete potete inserire nella vostra lista nozze i nostri trattamenti Wedding e lasciarvi regalare dalle persone care una parte fondamentale per la buona riuscita di questo giorno importante. Per qualsiasi informazione non esitate a contattarci. Vi aspettiamo in salone per tutti i dettagli! A presto!
0

IPER NOVITA' EXTENSION!!!!!!! ULTRAPIATTA!!!!!!!!!!!!

Ecco la nuova tecnica extension per avere un extension con effetto PIATTO NESSUNA CONNESSIONE CAPELLI VERI EXTENSION!!! TOTALMENTE NATURALE COME FOSSERO I TUOI!!!!!!!!!!!!!!!!!!! CON QUESTA TECNICA LA CONNESSIONE TRA I TUOI CAPELLI E L EXTENSION SARA INVISIBILE E ULTRA PIATTA!!!! QUESTA TECNICA E LA PORTA D'ENTRATA ALLA PERFEZIONE DELLA CONNESSIONE PERFETTA!!! ONE TO ONE CIOE UN CAPELLO CLIENTE UN CAPELLO EXTENSION!!!!!!!!12662032_950098291745538_2979094504376435230_n
0

NOVITA!!! BARBA 7VELI

       
foam

ASSOLUTA NOVITA FINCHE NESSUNO CI INIZIERA A COPIARE ANCHE QUESTA!!! UN TRATTAMENTO ECCEZZIONALE PER LA RASATURA MASCHILE SIA PER CHI HA LA BARBA MODELLATA  SIA PER CHI LA RADE COMPLETAMENTE!!!ULTRA PIACERE PER L UOMO!!! UNA SERIE DI PASSAGGI CON VARI PANNI CALDI E CREME RENDERANNO LA VOSTRA RASATURA UN ESPERIENZA DI PIACERE SOLO ESCLUSIVAMENTE DA NOI!!!

0

EXTENSION !!!

PRIMA E DOPO

DIFFERENZE INCREDIBILI Qui puoi trovare la differenza tra il prima e il dopo-applicazione dell'extension. Queste trasformazioni incredibili lo dimostrano. Siamo BEST beforeAfter14 hair-extensions-1  EXTENSION CENTER a Roma e queste foto sono un piccolo esempio di quanto sia importante una esperienza 20ENNALE in questo settore. LAVORI 100% ARTIGIANALI I suoi lavori sono totalmente artigianali e non prevedono aggiunte di inserti sintetici. La straordinaria capacità maturata  in  20anni ci ha permesso di essere il marchio più ricercato e meglio recensito di tutto il settore. FOTO NON MODIFICATE A differenza di altri concorrenti non modifichiamo le foto dei nostri lavori: tutto ciò che vedete è incredibile nella straordinarietà delle trasformazioni ma è tutto vero. INFOLTIMENTI Altra immmensa differenza con chi vuole imitarci e il lavoro che facciamo anche per INFOLTIRE I CAPELLI DI CHI NON NE HA NON SOLO UN PO DI LUNGHEZZA MA PROPRIO TANTI CAPELLI ANCHE PER PERSONE CON PROBLEMI DI DIRADAMENTI O CALVIZIE
0

Training Autogeno impariamo a rilassarci!!!

imagesIl Training Autogeno è una tecnica nata all’inizio del 1900 che permette, attraverso il completo controllo del proprio corpo, di raggiungere un elevato livello di rilassamento psichico e fisico. Si tratta di un sistema di autoipnosi che produce un leggero stato di trance accompagnato da un abbassamento dello stato di coscienza. Questo stato può influenzare il funzionamento patologico dell’organismo liberando la riserva di energia positiva in grado di rigenerare ed armonizzare psiche e corpo. Il Training Autogeno é di grande aiuto per le persone nervose, che soffrono di angoscia o di qualche tipo di stress, esempio gli studenti, che devono affrontare situazioni di tensione ore prima di un'interrogazione o di un esame.
Il training autogeno è utile inoltre per curare:
Ansie
Emicranie
Asma
Ipertensione
Attacchi di panico
Recupero delle emozioni rimosse
 
Dal punto di vista fisico si manifesterà:
1. Un affievolimento della tensione muscolare
2. Rilassamento dei vasi sanguigni e miglioramento della circolazione
3. Un calore generalizzato dovuto alla migliore diffusione del sangue
4. Miglior efficienza respiratoria
5. Rilassamento dell’apparato digerente
La pratica consiste in una serie di posizioni del corpo e di frasi di autoconvincimento pronunciate come i mantra dello yoga (pur non essendo una disciplina orientale, il Training Autogeno si ispira a filosofie come lo yoga). Vediamo in breve le diverse fasi di una seduta di Training Autogeno prestando attenzione alla posizione da assumere e alla preparazione agli esercizi.
Posizione
1. La migliore è quella supina con il corpo disteso e le braccia verso il cielo.
2. Altra posizione possibile è quella seduta con braccia penzoloni, spalle leggermente cadenti e piedi ben piantati a terra.
3. Gli occhi vanno chiusi e la testa piegata lievemente in avanti.
4. La posizione dev’essere la più comoda possibile.
 
Preparazione
1. Bisogna "guardare" tutto il corpo, concentrarsi sulle parti tese ed osservare come si rilassano.
2. Evitare di concludere le fasi "svegliandosi" di soprassalto: potrebbe essere sgradevole!
Ed ora la vera e propria pratica
Prima parte
1. Partire considerando il braccio destro e dire queste parole: "Il mio braccio destro è pesante, pesante, totalmente pesante!". Comincerete a sentire un senso di pesantezza: l’esclamazione ha senso perché attiva il centro del cervello che recepisce gli ordini.
2. Fate la stessa cosa con il braccio sinistro.
3. Per i mancini l'ordine è invertito.
 
Seconda parte
1. Dopo il braccio sinistro è la volta della gamba sinistra (e non destra!) per i destri e - all'opposto - della gamba destra per i mancini.
2. Avvertirete la stessa sensazione di rilassamento e calore che avete sperimentato nella prima parte.
 
Terza parte
1. Mantenete questa posizione di rilassamento respirando lentamente e facendo in modo che il tempo di espirazione sia doppio rispetto al tempo di inspirazione.
2. Potete aprire gli occhi! Sarà come svegliarsi da un normale sonno (per il Training Autogeno non si può parlare di ipnosi vera e propria, che per essere indotta necessita la presenza di uno specialista).
Si raccomanda di eseguire questi esercizi sul benessere da 10 a 15 minuti ogni giorno per almeno una volta al giorno, evitando le ore immediatamente dopo i pasti. Il Training Autogeno può dare molto a chi lo pratica con costanza, dapprima con l’aiuto di un "maestro" poi autonomamente; ma richiede anche motivazioni profonde, senza le quali l'allenamento rimane sterile. Il premio alla fine del viaggio? Una rinnovata fiducia in se stessi!
0

...SEMPRE CON VOI...PER VOI...

aertura_agosto_web
0

LA FORFORA

La forfora, oltre ad essere una vera e propria malattia del cuoio capelluto, è anche un disturbo che può provocare veri disagi di tipo psicologico. Infatti, la forfora che si deposita sulle giacche dà immediatamente un aspetto sciatto e poco curato. Ma cos'è esattamente la forfora? La normale perdita delle cellule morte avviene di solito attraverso la produzione di una polvere quasi impalpabile, questo processo tuttavia può avvenire in modo troppo rapido. Queste cellule si staccano così in gruppi visibili, dando origine all'antiestetico fenomeno della forfora. Quando alla forfora si unisce un'eccessiva secrezione delle ghiandole sebacee, le squamediventano colore grigio scuro e di uno spessore maggiore che le porta ad aderire al cuoio capelluto. Cosa provoca la forfora? La comparsa della forfora è causata da una serie di fattori collegati all'alimentazione, al metabolismo dei grassi, a possibili problemi di digestione e non ultimo a dei problemi di tipo psicologico. Infatti quasi tutte le persone possono soffrire di questo disturbo in alcuni particolari momenti. Come combattere la forfora? In commercio esistono moltissimi prodottishampoo o lozioni antiforfora. Possono contenere sostanze germicide per combattere i microorganismi, oppure sostanze cheratolitiche per eliminare le cellule morte e limitare la successiva desquamazione. L'uso prolungato di prodotti cheratolitici può però causare una riduzione dello strato corneo ed aumentare la seborrea. Consigli generali:
1. Spazzola più volte al giorno i capelli in modo accurato e in tutte le direzioni.
2. Evita l'uso di cappelli e foulard, affinché i capelli possano respirare.
3. Utilizza shampoo a base di: zolfo; catrame; solfuro di selenio.
4. Friziona il cuoio capelluto con lozioni contenenti acido salicidico e acido retinoico che possono aiutare a rimuovere le squame.
5. Propoli, polline e salvia contengono sostanze che possono contribuire all'eliminazione della forfora.
Rimedi naturali: • unisci 3 tuorli montati e 18 cl di acqua tiepida. Massaggia sul cuoio capelluto, lascia riposare per 15 minuti e poi fai un primo risciacquo con acqua tiepida e un secondo con 2 cucchiaini d'aceto diluiti. • se invece hai capelli secchi con forfora, separa e monta l'albume e il tuorlo di un uovo, uniscili e applica sui capelli praticando un massaggio energico. Dopo dieci minuti risciacqua con acqua tiepida.
0

PROGRAMMA DETOX-ANTI STRESS

slide1Il programma DETOX, ideato da L. Ron Hubbard, si pone come obbiettivo finale didisintossicare e ripulire il corpo umano da tutti i tipi di inquinamento ambientale presenti nell'aria, nell'acqua e nel cibo e per ridurre gli effetti dannosi delle radiazioni che provengono da ogni sorgente. Al giorno d'oggi viviamo infatti in ambienti che definire poco salubri è un puro eufemismo, mangiamo cibi che non si sa da dove provengono ed assumiamo medicinali che mentre da un lato ci migliorano la vita, dall'altro possono essere considerati come vere e proprie droghe. Ogni giorno siamo esposti al bombardamento di tossine sia esterne (inquinamento atmosferico, prodotti chimici per la pulizia e fumo di sigaretta) che interne (il sottoprodotto naturale del nostro metabolismo corporeo). Se a ciò aggiungiamo uno stile di vita caratterizzato da un eccesso di stress e da unadieta non bilanciata, è naturale che il nostro corpo inizi a dare segni di sofferenza. Se si assumono più tossine di quanto il nostro corpo possa eliminarne, i sintomi sono:debolezza, spossatezza, mancanza di voglia nel fare le cose e sensazione di malessere generale. Quella di disintossicarsi e purificarsi di tanto in tanto è quindi un'esigenza comune. Chi segue una dieta regolare e priva di eccessi avrà bisogno di unadisintossicazione meno intensiva, ma se lo stile di vita non è dei più corretti, ladisintossicazione diventa allora un'esigenza importantissima. Il programma DETOX serve a preservare la nostra salute dai fattori nocivi, esterni e interni, ripulendo e ricostruendo le cellule del nostro corpo danneggiate da sostanze tossiche senza ingerirne altre: è quindi una cura naturale adatta a tutti, basata principalmente sulla sudorazione e la sua capacità intrinseca di espellere le tossine. Il primo passo è quello di farsi visitare da un medico che darà l'approvazione scritta per fare il programma, che è molto semplice e di facile attuazione.
Quali sono le regole da seguire per disintossicare il corpo?
L'alimentazione è una parte molto importante: questa prevede l'assunzione diintegratori di minerali e vitamine per ristabilire il giusto equilibrio biochimico del corpo.
Quando è possibile, è meglio preferire prodotti biologici.
Lavare e sbucciare frutta e verdura prima di mangiarle.
Evitare cibi in scatola o avvolti nella pellicola aderente di PVC preferendo invece cibi freschi, surgelati o disidratati.
E' fondamentale bere molta acqua per reintegrare il liquido perso nella sudorazione.
Si deve fare attività fisica: si comincia con una semplice corsetta per arrivare a faremezz'ora di corsa al giorno.
Invece di usare i diffusori di fragranze è preferibile aprire le finestre.
Usare smalti, vernici e colle a basso contenuto di sostanze chimiche-organiche volatili (VOC), oppure quelli ad acqua.
Punto focale del programma sono le saune: si comincia con una temperatura di 60° fino ad arrivare ad un massimo di 80°.
Un programma di disintossicazione è un ottimo sistema per educarci ad uno stile di vita più sano, apportando benefici non solo alla mente, ma anche al corpo e allo spirito, iniziandoci ad un nuovo modo di vivere!
 
0

CADUTA E/O RINASCITA

Il momento migliore per sperimentare nuove strade è proprio quando crdi di averle percorse tutte. Quando credi che non c'è ne siano più,quando non ne vedi altre oltre quella che conosci. Deve però esserci la volontà di cambiare per rinascere per rialzarsi dopo una caduta per scoprire quanta forza si nasconde in ogniuno di noi .E allora come sempre facciamo,quando vogliamo altri risultati rispetto a quelli  che otteniamo con il nostro solito modo di operare cambiamo strada,rinasciamo dalle nostre solite abitudini che fanno morire la genialità che abbiamo. Rialziamoci ! Ed è il periodo giusto anche per mangiare qualche castagna e fare qualcosa per conservare il nostro accessorio moda più bello e importante e da cui non vorremmo mai separarci ! I nostri capelli ! In questo periodo sono sotto attacco !   Il cambio stagione coincidente con il periodo delle castagne vede molti  dei nostri meravigliosi capelli  in fase Telogen vale a dire in fase di caduta,la capigliatura subisce una perdita di capelli. Questo periodo va da Agosto a  Novembre e cambia di intensità da soggetto a soggetto. Questo è ASSOLUTAMENTE un processo naturale che non ha nessun difetto ! Non è per questo motivo che avviene il diradamento della capigliatura ! !  Ma é in questo periodo e in primavera che possiamo aiutare al meglio i capelli, conservando l equilibrio tra caduta e ricrescita perchè purtroppo al momento non esiste nulla che faccia miracolosamente ricrescere i capelli. Si stanno sperimentando nuove strade con le  cellule staminali vegetali ma per ora niente di veramente risolutivo. L'unica strada percorribile è quella che ci consente di mantenere il nostro capitale unico. Su questo piano possiamo agire seriamente aiutando il nostro organismo a mantenere al top il processo di cheratinizazzione. Fondamentale iniziare con una diagnosi e la BASICA anche se sottovalutata scvelta dello shampoo. In maniera del tutto generalizzata (visto che va fatta una diagnosi del caso specifico) diamo qualche idea naturale e veloce e qualche "dritta" scientifica. Un aiuto naturale alla caduta dei capelli vieni da vaso stimolanti e energizzanti come ad esempio la caffeina ,guaranà,zenzero.
PREPARAZIONE
In un vasetto di yogurt bianco mettere un cucchiaio colmo di polvere di caffe uno di polvere di zenzero ed uno di guaranà e mescolate fino ad ottenere una crema omogenea
APPLICAZIONE
Applicare sul cuoio capelluto precedentemente lavato(con il prodotto adeguato alle condizioni dello stess)o con un pennello e massaggiare in maniera rotatoria senza sfregare.Laciare in PAUSA 30 MIN.RISCIAQUARE ABBONDANTEMENTE
RIPETERE 3 VOLTE LA SETTIMANA PER IL PERIODO AGOSTO NOVEMBRE.
Affrontando il problema in maniera più semplice, diretta , risolutiva e scientifica possiamo usare due modalità da scegliere in base all'INDISPENSABILE DIAGNOSI CONOSCITIVA :
AMINEXIL GL M RHAMNOSE
DENSIFIQUE
Questi due sistemi agiscono entrambe dando una densita capillare incredibile. Hanno pero campi d'applicazione diversi come anche la metodologia d'applicazione.
Virgilio Fonte
HAIR MODACaduta-Capelli-Uomo-3
 
0

COME ELIMINARE LO STRESS IN SEI PICCOLI GESTI

Lo stress (dall'inglese: pressione) comincia a colpire con un accumulo di tensione, che si localizza soprattutto sulle spalle e alla base della nuca. Ecco come eliminare la tensione e l'ansia in pochi minuti e non cadere vittime dellostress!
Le tecniche base per eliminare la tensione e lo stress
La percussione è una sequenza di colpi leggeri, veloci e "ritmici", che si compiono con le dita delle mani leggermente aperte. In questo modo, miglioreremo la circolazione e renderemo i muscoli più elastici.
L' impastamento  consiste in movimenti alternati (proprio come se si stesse impastando in cucina), che aiutano a ossigenare i tessuti e a liberare dall'affaticamento.
 
Sei passi verso il benessere
1. Se possibile distendetevi, respirando profondamente. Inspirate con il naso e respirate con il diaframma (dovete sentire l'aria arrivare nella pancia), infine espirate lentamente con la bocca. Avete bisogno di un luogo tranquillo per rilassarvi, evitate quindi il chiasso e i rumori molesti. Ripetete la respirazione per almeno 15 volte, concentrandovi su pensieri positivi ed allontanando quelli negativi. Se doveste avvertire un lieve giramento di testa, non preoccupatevi: è la normale conseguenza dell'iperossigenazione.
2. Mentre espiri, piega un po' la testa all'indietro, e comincia ad effettuare un movimento ad "impasto" sulle spalle. Non tralasciare la base del collo e la clavicola.
3. Spalla sinistra: poggia la mano destra alla base sinistra del collo ed effettua delle compressioni di circa 5 secondi partendo dalla base del collo fino al braccio. Continua il massaggio fino a che non senti i muscoli più sciolti. Compi delle percussioni sulla schiena fino all'altezza delle scapole, con movimenti regolari e leggeri. Ripeti i movimenti in maniera speculare sulla spalla destra.
4. Con le dita di entrambe le mani, premi leggermente lungo tutto il collo con movimenti circolari, per distendere le vertebre cervicali.
5. Compiuto il massaggio, rilassa il collo e le spalle con un po' di stretching: incrocia le mani sulla testa e lasciala "cadere" in avanti. Ripetete il movimento sia a destra che a sinistra. Il peso delle mani e delle braccia aiuterà a muscoli a distendersi.
6. Per rilassare la schiena, esegui dei movimenti rotatori delle spalle. Ripeti il movimento in avanti e indietro per 10 volte, prima con la spalla destra, poi con la sinistra e infine contemporaneamente.
Un ultimo consiglio: una volta terminato, rimanete qualche minuto in silenzio, continuando la respirazione. In questo modo aumenterete la durata e l'effetto rilassante del massaggio. Le prime volte i movimenti saranno un po' forzati e innaturali, ma non demordete! Vedrete che con un pò di pratica i risultati saranno immediati. Potete anche aiutarvi con della musica o con delle creme e il relax è assicurato!
Pages:1234

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi